Gioco e apprendimento

All'interno della nostra ausilioteca di Merano offriamo sostegno alle famiglie di bambini con disabilità motoria, sensoriale o cognitiva, con disturbi dell'apprendimento o iperattività, con autismo e con difficoltà comunicative.

I bambini con disabilità ci stanno particolarmente a cuore. Il nostro obiettivo è offrire loro la possibilità di realizzare i propri sogni e di prendersi il giusto posto di protagonisti nella vita sociale, arricchendo le comunità in cui vivono.

Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA)

Dislessia, disortografia, disgrafia e discalculia sono alcuni dei distubi più frequenti dei bambini e degli studenti.
Nella nostra sede di Merano disponiamo di software didattici e compensativi che facilitano l'apprendimento nell'ambito della letto-scrittura, della logica-matematica, delle lingue e comunicazione, delle scienze - storia - geografia, dell'attenzione e percezione, dell'espressione grafica-musicale, della riabilitazione sensoriale o semplicemente giochi per bambini in fase pre-scolare.

Ma cosa sono i disturbi dell'apprendimento?

Con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) ci si riferisce a un gruppo eterogeneo di disturbi consistenti in significative difficoltà nell'acquisizione e nell'uso di abilità di ascolto, espressione orale, lettura, ragionamento e matematica, presumibilmente dovuti a disfunzioni del sistema nervoso centrale.
Possono coesistere col disturbo specifico di apprendimento anche problemi nei comportamenti di autoregolazione e possono verificarsi in concomitanza con altri fattori di disabilità, ma non sono il risultato di quelle condizioni.
Si denotano come “specifici” in quanto il disturbo interessa un’abilità circoscritta mentre il funzionamento intellettivo globale è preservato. 

I software sono a disposizione delle famiglie, ma anche di insegnanti e terapisti, ai quali proponiamo una specifica formazione all'uso.

Non perdere altro tempo, vieni a trovarci!

Progetti di sensibilizzazione a scuola

Abbiamo il piacere di organizzare un progetto di sensibilizzazione nelle scuole dell'Alto Adige grazie alla convenzione con il servizio di psichiatria e psicoterapia dell'età evolutiva dell'Ospedale di Bolzano.
L'obiettivo è promuovere ed educare alla conoscenza delle diverse abilità per evidenziarla come risorsa per la società.

Ogni scuola potrà sviluppare il programma secondo le proprie caratteristiche e adeguare il percorso in base alle proprie esigenze, inserendolo nel piano dell’Offerta Formativa.

logo Ultime news!

WILLI POSSO - Quello che voglio lo POSSO imparare

27 Luglio 2017

Il progetto è rivolto alle famiglie altoatesine con bambini in età prescolare e della scuola primaria con disabilità fisica, sensoriale o cognitiva, difficoltà motorie, di comunicazione o apprendimento.

Logo del progetto Willi + Posso

Willi + Posso
Quello che voglio, lo posso imparare

Willi e Posso è un progetto gratuito a sostegno delle famiglie e dei bambini in età prescolare e scolare con limitazioni motorie, sensoriali e cognitive.

Una volta alla settimana le nostre logopediste propongono a Merano e a Bolzano esercizi e giochi per migliorare l’autonomia e le capacità comunicative, anche utilizzando sistemi di comunicazione multimediale (computer, tablet ecc.).

L'obiettivo è accompagnare i bambini verso una vita indipendente, migliorare la loro autostima e lo scambio comunicativo con l’ambiente circostante.
Per ogni partecipante prevediamo inoltre percorsi individualizzati in collaborazione con le famiglie e/o con la scuola.

Vieni anche tu a divertirti e a giocare con noi!

Contatto: 0473 010850

Dott.ssa Ilenia Conte
Logopedista
ilenia@independent.it
Dott.ssa Evelyn Hofer
Assistente sociale evelyn@independent.it
Sergio Moscorelli
Tecnico informatico
sergio@independent.it